Juniores: gol, spettacolo e vento. Espugnato il campo di S. Giacomo (4-3)

000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

La squadra di Ciotti torna a casa con tre punti e il primato solitario.

La Vjs Velletri torna con tante certezze e soprattutto con tre punti dal campo San Giacomo di Nettuno, battendo 4-3 in trasferta il Don Pino Puglisi che a dispetto degli zero punto si è dimostrato avversario coriaceo. Rossoneri subito in palla e al 10' Rocchi su punizione colpisce in pieno la traversa dando il segnale della carica. Gioia del gol soltanto rimandata: passano appena dieci minuti e De Maio impatta di testa su cross dall'esterno insaccando in rete lo 0-1. Il primo tempo scivola via, condizionato da un campo pesante e da un forte vento, e da segnalare c'è il possibile raddoppio annullato a Passaretta. I padroni di casa non stanno a guardare e sul finire della frazione si conquistano un rigore netto che viene realizzato per l'1-1. Si va al riposo in perfetta parità, con tanti rimpianti per la squadra di Ciotti.

Nella ripresa la Vjs Velletri spinge sull'acceleratore e trova il vantaggio al 20esimo con Pagliuzzi: grande conclusione dalla distanza e nulla da fare per il portiere locale. Trovato il 2-1, i rossoneri hanno un black out che costa caro, soprattutto contro una squadra ancora a 0 punti e volenterosa di muovere la classifica fra le mura amiche: due indecisioni della difesa veliterna portano prima al pareggio (2-2) e poi al clamoroso ribaltone con il vantaggio nettunense. Il 3-2 risveglia la Vjs Velletri e la voglia di vincere fa la differenza: Di Luzio su punizione pareggia i conti, allo scadere il pressing aumenta e Passaretta mette in mezzo per Tabassi che è abile e lesto nel depositare il gol il poker.

Gol e spettacolo, con qualche rischio di troppo in difesa, per la Juniores della Vjs. La compagine di Ciotti, tuttavia, è a punteggio pieno e si gode il primato solitario senza però cullarsi sugli allori. Sabato sarà di nuovo battaglia contro l'ottimo CS Primavera, al "Giovanni Scavo", finora autore di due vittorie e un pareggio. Per il team di Velletri una partita difficile.

VJS VELLETRI: 1 Leoni 2 Imperiali (19 Tabassi dal 35' st) 3 Hamza 4 Schiavetti 5 Spallotta L. 6 Pagliuzzi 7 De Maio (16 Di Luzio dal 25' st) 8 Candi 9 Rocchi 10 Ciarla 11 Passaretta.

A disposizione: 12 Iannotti 13 Quattrocchi 14 Cafarotti 15 Spallotta T. 17 Klabi 18 Nazim.

Allenatore: Claudio Ciotti

Sponsor

Visite

0464055
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
434
410
1470
3756
14944
23812
464055