Juniores U19, pareggio stretto contro un ottimo Terracina: la capolista Vjs Velletri fa 2-2

00000000000000000000000000000000000000aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Ciarla e De Maio a segno, poi la Vjs sciupa tanto: finisce 2-2.

Rientro dalla sosta con il brivido per la Juniores Under 19 Vjs Velletri di mister Claudio Ciotti, che alla fine impatta sul campo del Terracina (2-2) e mantiene la vetta solitaria della classifica con un vantaggio di quattro punti sulla prima inseguitrice.

Rossoneri che partono bene sul terreno di gioco del "Colavolpe", ma il match è tutt'altro che semplice. I padroni di casa contengono e i veliterni attaccano, dopo pochi minuti Ciarla ha già una buona occasione ma non concretizza. Il vantaggio ospite è nell'area e lo realizza proprio Ciarla, che dopo aver riconquistato un buon pallone si presenta a tu per tu con l'estremo difensore pontino e non sbaglia. Trovato il gol, la compagine di Ciotti ha un momento di flessione e concede diverse opportunità al Terracina, che non si fa pregare e trova il pari su colpo di testa da corner. Prima della fine della frazione arriva anche il sorpasso: azione che parte da dietro, lancio a scavalcare la difesa rossonera e l’attaccante avversario è abile a mettere in porta il gol del 2-1. Finisce così il primo tempo.

Nella ripresa, però, gioca solo la Vjs Velletri e ritorna a macinare gioco ed occasioni alla ricerca del risultato pieno. Al 9' Passaretta viene fermato con un sospetto fallo in area di rigore, ma l'arbitro non concede il penalty nonostante le proteste veliterne. Situazione in fotocopia pochi minuti più tardi, il direttore di gara rimane inflessibile. Le incursioni della Vjs Velletri nella metà campo locale sono però frequenti, il team di Ciotti non si arrende e finalmente intorno al 30esimo trova il gol del pareggio con De Maio abile a colpire di testa su un ottimo cross di Di Luzio. Rimessasi in carreggiata, la Vjs Velletri spreca due occasioni clamorose con Hamza e Ciarla soli davanti al portiere. 

Finisce in parità, un 2-2 che però lascia l'amaro in bocca ai ragazzi veliterni: se nel primo tempo il Terracina ha meritato, nella ripresa ai punti i rossoneri avrebbero potuto portare a casa l'intera posta contro un'ottima squadra, ma dopo la sosta natalizia era importante riprendere con un risultato positivo e non incappare in passi falsi. Il punto di Terracina, dunque, consolida il primato ed è un buon risultato, in attesa del prossimo difficile match in casa contro la quinta classificata Atletico Cisterna.

VJS VELLETRI, Iannotti, Nazim (1' st Hamza), Imperiali, Klabi (1' st Cerini), Schiavetti, Quattrocchi, Di Luzio, Pagliuzzi , Ciarla, Maggi (1' st De Maio), Passaretta.

Panchina: Morelli, Rocchi, Spallotta T., Spallotta L.

Allenatore: Claudio Ciotti

Sponsor

Visite

0464056
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
435
410
1471
3756
14945
23812
464056