Vjs Velletri, tris al Borgo S. Maria: rossoneri sempre primi con doppio Cassandra e S. Spagnoli

0000000000000000000000000000000000000000000000000000000000aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

La squadra di De Massimi con una prova convincente batte un buon Borgo S. Maria.

La Vjs Velletri vince e convince al "Giovanni Scavo" contro un ottimo Borgo S. Maria. I rossoneri ottengono la tredicesima vittoria stagionale e si confermano in testa alla classifica a quota 42 punti. Una prova importante ad opera dei ragazzi di De Massimi contro un team ostico e ben disposto in campo.

Inizio di gara di marca pontina: al 9' Breban prova il tiro a giro da fuori area, la sfera finisce alta non di molto. Più pericoloso, al 13esimo, Pelle che su punizione aggiusta il mancino e colpisce la traversa. Passata la sfuriata iniziale, la Vjs inizia a macinare gioco e alla prima vera occasione passa: è il 20esimo quando un fallo netto in area viene sanzionto con la massima punizione. Dal dischetto Cassandra non sbaglia, spiazza Mellone e sblocca il risultato. Il Borgo S. Maria non rimane a guardare al 24esimo ha la palla buona con Macciocca, che lanciato a tu per tu con Bernardi prova il pallonetto ma spedisce a lato. La risposta rossonera è ancora sulla testa di Cassandra, bel colpo di testa piazzato dall'interno dell'area e Mellone vola a deviare sopra la traversa. Al 35esimo il raddoppio: assist illuminante di Fratarcangeli, eurogol di Cassandra che da posizione proibitiva la infila sotto al sette con una parabola perfetta. Il primo tempo si chiude con un'altra azione in verticale dei veliterni, stavolta è Cassandra a servire Fratarcangeli ma Mellone in uscita con l'aiuto del palo sventa il pericolo. Si va al riposo sul 2-0.

Nella ripresa scende in campo solo la Vjs Velletri e Bernardi è spettatore non pagante. I rossoneri ci provano al 9' su punizione, bella traiettoria disegnata da Fratarcangeli e pallone che sfiora il palo. Al 12esimo Tafani con un rasoterra non inquadra la porta di qualche centimetro. Al 21esimo è Cassandra a mancare di un nulla la tripletta, sempre di testa. Il Borgo S. Maria non riesce a reagire e i rossoneri attaccano a spron battuto. Al 35esimo gol annullato a Simone Spagnoli per un fuorigioco millimetrico ma giusto. La gioia per il classe '92 rossonero è rimandata di dieci minuti perchè al 46esimo su colpo di testa proprio Spagnoli segna il tris che manda agli archivi la gara.

Bella prova da parte dell'undici della Vjs Velletri, che rimane al comando e guarda già al prossimo appuntamento: domenica prossima si gioca allo "Stoza" di Cori contro una compagine insidiosa, soprattutto fra le mura amiche. Sarà battaglia vera e lo spettacolo è assicurato.

VJS VELLETRI: Bernardi, Masella, Moscato, Cimini, Bonanni, Simonetti, Crepaldi, Tafani, Fratarcangeli, Cassandra, Pelliconi.

Panchina: Morelli, Middei, Cerini, Cafarotti, Quattrocchi, Schiavetti, Passaretta, S. Spagnoli, A. Spagnoli.

Allenatore: Stefano De Massimi

BORGO S. MARIA: Mellone, Malafronte, Tomei, Costa, Bernardini, Pelle, Battaglini, Bragazzi, Pellegrini, Macciocca, Breban.

Panchina: Milani, Hoffman, Bajo.

Allenatore: Andrea Furlan

Arbitro: Italia di Ostia

Marcatori: 20' pt rig. Cassandra, 35' pt Cassandra, 46' st S. Spagnoli.

Visite

0417166
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
416
639
1139
4695
11621
16574
417166