Vjs Velletri, prova di forza: battuto 1-0 in trasferta il Doganella

0000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Nello scontro d'alta quota bella prova dei ragazzi di De Massimi che vincono in casa dei pontini.

Una buona Vjs Velletri torna alla vittoria ed espugna il difficile campo di Doganella, battendo 1-0 la squadra avversaria in quello che si poteva considerare il big match della domenica. Partita interpretata molto bene dalla compagine di mister De Massimi, che nell'arco dei novanta minuti crea diverse occasioni e non rischia mai veramente in difesa. Con questo successo i rossoneri si proiettano a quota 46 punti.

Primo tempo subito emozionante: al 4' il Doganella si affaccia per la prima e unica volta dalle parti di Bernardi, con un calcio di punizione scodellato in area che crea apprensione per la mischia ma nessun pericolo. La Vjs Velletri si desta al 14esimo, sempre da palla inattiva: Fratarcangeli pennella una splendida traiettoria al centro dell'area, Spagnoli colpisce di testa a botta sicura ma il portiere è sulla conclusione e si oppone come può evitando il peggio. Con il passare dei minuti crescono i veliterni, schiacciando nella propria metà campo il team di casa. Il gol arriva al 26esimo: bella giocata di Crepaldi sull'esterno, assist preciso per Cassandra che sul secondo palo prende la mira e mette in rete il vantaggio. Il gioco è saldamente nelle mani dei ragazzi di De Massimi, che sciupano il match point al 40esimo: ancora un pallone illuminante di Crepaldi per Spagnoli che nella medesima posizione di Cassandra alza troppo la conclusione spedendo sopra la traversa. Sul finire di tempo ci prova anche Fratarcangeli ma la sua conclusione colpisce l'esterno della rete.

Nel secondo tempo il copione non cambia, il Doganella scende in campo con maggiore aggressività ma trova tutti gli spazi chiusi. La Vjs Velletri continua ad attaccare alla ricerca della rete della sicurezza. Prima occasione che arriva tuttavia solo al 29esimo ed è un tiro dalla distanza di Cafarotti che si abbassa improvvisamente e, pur centrale, finisce alto di un nulla sopra la traversa. L'occasione più ghiotta, però, è per Cassandra: disimpegno errato della difesa cisternese, il bomber veliterno ruba palla e si invola a rete, ma il suo tocco sotto è respinto con bravura ed un pizzico di fortuna dall'estremo difensore del Doganella. Rossoneri che legittimano il risultato e al triplice fischio possono esultare.

Vittoria preziosa su un campo difficile, quattordicesimo successo stagionale per la truppa di De Massimi. Un 1-0 meritato e anche un po' stretto per il team di Velletri, adesso atteso da un'altra difficile battaglia fra le mura amiche contro un La Rocca che ha già messo in difficoltà tutte le big del campionato. 

VJS VELLETRI: Bernardi, Schiavetti, Moscato, Masella, Bonanni, Simonetti, Crepaldi, Cafarotti, Spagnoli A., Cassandra, Fratarcangeli.

Panchina: Morelli, Calcagni, Middei, Cimini, Pelliconi, Fede, Tafani, Spagnoli S., Passaretta.

Allenatore: Stefano De Massimi.

Arbitro: Viziru di Roma 2

 

00000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

 

Sponsor

Visite

0483870
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
137
1411
5491
5491
16210
18549
483870