Juniores U19, poker per sognare: Vjs batte Latina Isonzo 4-2

000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

La squadra di Ciotti non sbaglia e infila il terzo risultato utile consecutivo (nove punti in tre gare).

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. La Vjs Velletri supera fra le mura amiche del "Giovanni Scavo" il Nuovo Latina Isonzo con un convincente 4-2 e chiude al meglio un ciclo terribile con tre partite in sei giorni, portando a casa nove punti e dando un calcio alla crisi in vista della partita importantissima in programma sabato a Sonnino.

Rossoneri subito intenzionati a mettere in discesa la gara, imponendo il proprio gioco e chiudendo tutti gli spazi ai nerazzuri. All'11esimo la prima emozione, gran tiro di Passaretta e bella risposta del portiere del Nuovo Latina. La gioia del gol per il numero undici veliterno è rimandata di qualche minuto, perchè al 15esimo Passaretta la sblocca con una splendida giocata conclusa magistralmente. L'1-0 non ferma l'azione offensiva rossonera e al 20esimo arriva il raddoppio: angolo di Cafarotti, stacco di Corbi e seconda rete di giornata. Al 29esimo un'azione corale di tutta la squadra porta Passaretta a tu per tu con il portiere, splendido pallonetto e tris. Con il risultato in cassaforte prima del duplice fischio Di Luzio in mischia si aggiunge al tabellino e si va al riposo sul 4-0.

Nella ripresa la squadra di Claudio Ciotti, complice anche la stanchezza per i tanti impegni ravvicinati, bada a non prenderle e amministra il confortante vantaggio. Il Nuovo Latina Isonzo, però, prende coraggio e segna due gol, il primo su azione e il secondo sfruttando al meglio un'incertezza difensiva. Lo svantaggio dimezzato dai pontini lancia il campanello d'allarme alla Vjs Velletri, abile a superare il black out psicologico e tornare in avanti. Ciarla e Maggi potrebbero arrotondare il punteggio ma la sfortuna e l'imprecisione impediscono ai rossoneri di segnare. Il match, però, rimane saldamente nelle mani dei padroni di casa che al triplice fischio esultano per una vittoria meritata e costruita con solide basi nei primi quarantacinque minuti.

Tre punti vitali per la Vjs Velletri che vola a 48 lunghezze, frutto di 15 vittorie, 3 pareggi e 1 sola sconfitta. Sabato contro una delle squadre più forti del campionato e in trasferta, a Sonnino, occorrerà una prestazione maiuscola. Il campo promette battaglia ma i ragazzi di Ciotti devono tenere duro e proseguire la loro marcia.

VJS VELLETRI: Leoni, Spallotta T. (20' St Klabi), Hamza (15' st Spallotta L.), Cerini, Schiavetti, Quattrocchi, Di Luzio, Cafarotti (46' st Candi), Corbi, Ciarla, Passaretta (20' st Maggi).

Panchina: Morelli, Pagliuzzi, Rocchi, Montana. 

Allenatore: Claudio Ciotti

Sponsor

Visite

0464037
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
416
410
1452
3756
14926
23812
464037