Real Velletri-Vjs Velletri 1-2

AAAREAL VJS

Cassandra e Spagnoli per i primi tre punti dei rossoneri.

La Vjs Velletri si aggiudica con merito il derby cittadino e vince 2-1 sul Real Velletri, conquistando i suoi primi tre punti in Prima Categoria e volando a quota tre in classifica. 

La partita si gioca al "Giovanni Scavo A", dove oltre trecento persone si ritrovano per assistere ad una stracittadina molto sentita. Numerosissimi i supporter della Vjs, che hanno fatto sentire il loro grido dal primo al novantesimo. Il primo tempo si apre con una fase di studio, i rossoneri di mister De Massimi fanno possesso e ottengono il predominio del gioco pur senza pungere. Per vedere una prima conclusione bisogna aspettare il 20esimo, ma di occasioni vere e proprie non ce ne sono. La gara si sblocca poco dopo la mezz'ora ed è una splendida giocata di Cassandra, che prima dribbla due uomini e poi anche il portiere depositando in rete, a regalare il vantaggio alla Vjs Velletri. 1-0 per il team di De Massimi vanificato allo scadere, dove succede di tutto. Prima l'arbitro annulla (giustamente) una rete al Real per carica sul portiere Bernardi, infortunatosi nell'occasione, lasciando l'urlo strozzato in gola a Del Prete. Poi, però, appena un minuto dopo concede un rigore per netto fallo di mano in area veliterna e dal dischetto De Luca spiazza il neo-entrato Rennetti. Si va al riposo sull'1-1.

Nella ripresa il copione non cambia, la Vjs Velletri fa la partita e cerca di giocare un calcio propositivo. Prima Fratarcangeli, poi Cafarotti e infine Spagnoli hanno tre buone occasioni ma la mira è sbagliata o i difensori avversari riescono a metterci una pezza. Nel finale, però, può esplodere la gioia della Vjs con la rete di Spagnoli che è abile a correggere in rete un traversone dalla destra lasciando di sasso la retroguardia del Real. Una grande esultanza per una rete cercata e meritata, che fissa il punteggio sul 2-1. Le speranze del Real si infrangono sull'unica vera occasione di giornata, una punizione appena fuori dall'area di Basile: traiettoria buona che supera la barriera ma si spegne oltre l'incrocio dei pali.

Una vittoria importante per la Vjs Velletri che trova finalmente i tre punti a seguito di un'ottima prestazione tutta grinta e carattere. Il prossimo appuntamento per gli uomini di De Massimi è contro il Real Rocca di Papa, agguerrito e ancora a secco di punti dopo due giornate. 

REAL VELLETRI: Borrelli, Marcucci, Giampietro, Maferri, De Luca, Fany, Triola, Maiolini, Ferri, Sadotti, Del Prete.

Panchina: Picca, Cimini, Cicala, Basile, Favale, Pistolesi, Gambucci, Autullo, D'Agapiti. 

Allenatore: Roberto Ferri

VJS VELLETRI: Bernardi, Masella, Moscato, Cafarotti, Bonanni, Simonetti, Latini, Torreggiani, Passaretta, Cassandra, Giordani.

Panchina: Renetti, Donatelli, Spagnoli A., Fratarcangeli, Quattrocchi, Tafani, Di Giovanni, Pelliconi, Melucci.

Allenatore: Stefano De Massimi

Arbitro: Tomolillo di Viterbo

Visite

0620981
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
239
495
1660
5319
8205
21493
620981