Marino - Vjs Velletri 2-2

amarinovjs

La squadra veliterna pareggia al 91esimo e porta a casa un punto importante per la classifica.

La Vjs Velletri esce indenne dal difficile campo di Marino contro un'avversaria affamata di punti e reduce da due sconfitte consecutive. Sale a tre, invece, la striscia positiva degli uomini di De Massimi che al "Domenico Fiore" conservano l'imbattibilità pareggiando allo scadere.

Primo tempo di rara bruttezza, con le due squadre intente più a non prenderle che a proporre gioco. I rossoneri provano come sempre a fare la partita, trovandosi di fronte il muro castellano. Spagnoli è una spina nel fianco della difesa locale, ma di palloni ne arrivano pochi e la prima mezz'ora è di noia assoluta. A sbloccare la situazione ci pensa Panella con una giocata da applausi: va via ad un avversario, si apposta sul vertice alto dell'area di rigore e lascia partire un tiro a giro che non lascia scampo a Rennetti. L'1-0 galvanizza il Marino che ci prova con in altre due occasioni: si rinnova il duello Panella/Rennetti, con la conclusione dell'undici di casa respinta ottimamente dal portiere veliterno. Poi ci prova Pignataro su punizione dal limite ed è ancora l'estremo difensore di mister De Massimi a respingere, poi la difesa spazza. Si va al riposo sull'1-0.

La ripresa si apre nel migliore dei modi perchè Spagnoli trova il pareggio dopo neanche cinque minuti. Il numero nove rossonero addomestica al meglio un lungo rilancio dalle retrovie, fa valere il fisico tra i centrali avversari e si presenta a tu per tu con Rossetti freddandolo con un rasoterra perfetto. Il ritrovato equilibrio sposta l'inerzia della gara nelle mani dei ragazzi di De Massimi, decisamente più intraprendenti in fase offensiva. Le occasioni non sono molte e un episodio porta di nuovo in vantaggio il Marino: retropassaggio per Rennetti, il numero uno rilancia ma la traiettoria sfortunatamente sbatte addosso a Di Fazio e si infila in rete per il più incredibile dei gol. La Vjs rimane anche in dieci per il doppio giallo a Fratarcangeli, ma non si dà per vinta e trova il pareggio con il neo entrato Tafani al 91esimo: splendido palleggio in area, dribbling e conclusione sotto il sette per il 2-2 finale. 

L'impressione è che se si fosse continuato a giocare la squadra rossonera avrebbe potuto ambire ai tre punti, ma per come è andato il match il pari è il risultato più giusto. Domenica pomeriggio alle ore 15.00 allo "Scavo" arriva il Clembofal e la Vjs Velletri proverà in tutti i modi a conquistare bottino pieno per alimentare il proprio punteggio in classifica.

MARINO: Rossetti, Chiacchierini, Grossi, Pignataro, Bocchetta, Giachetta, Massacci, Bartolozzi, Di Fazio, Saccavino, Panella.

Panchina: Martini, Toma, Bacchetta, Cocciolo, Bernardi, Bertucci, Di Felice, Baccari, Viscusi.

Allenatore: Umberto Fiacchi

VJS VELLETRI: Rennetti, Masella, Moscato, Cafarotti, Bonanni, Simonetti, Latini, Torregiani, Spagnoli A., Fratarcangeli, Giordani.

Panchina: Morelli, Donatelli, Di Giovanni, Tafani, Pelliconi, Spallotta, melucci, Spagnoli S., Passaretta.

Allenatore: Stefano De Massimi

Arbitro: Di Virgilio di Ciampino

Visite

0620940
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
198
495
1619
5319
8164
21493
620940