Real Rocca di Papa - Vjs Velletri 2-1

0000aaaaarealvjs

La squadra di De Massimi sconfitta a Rocca di Papa.

 

La Vjs Velletri esce sconfitta di misura dal “Gavini” dopo una gara tiratissima contro il Real Rocca di Papa. Il risultato arride ai padroni di casa che capitalizzano al massimo le uniche due vere occasioni della partita, mentre i rossoneri si leccano le ferite per la scarsa prolificità sotto porta. Prima del fischio di inizio va in scena la festa dell’amicizia e dello sport con le due società unite, insieme ai bambini della Scuola Calcio, per dire “No alla violenza negli stadi!”.

Il primo tempo si apre nel migliore dei modi: al 7’ infatti la compagine di De Massimi passa in vantaggio. Cassandra lavora un buon pallone sulla tre quarti e serve Giordani che di prima conclude a rete battendo il portiere avversario. Neanche il tempo di esultare che un minuto più tardi Lucatelli perviene al pareggio: azione confusa nell’area veliterna, respinta corta della difesa e conclusione del numero sei locale che, complice una deviazione, si infila all’angolino basso per l’1-1. L’inerzia della gara passa nelle mani del Real Rocca di Papa, che al 23esimo mette la freccia: calcio d’angolo di Tronca, il pallone sfila sul secondo palo dove ancora Lucatelli colpisce forte insaccando uno splendido ed imparabile diagonale. I padroni di casa legittimano il risultato prima dello scadere colpendo un palo con Romei al 36esimo, in mischia. Si va al riposo con i rocchigiani avanti di una rete.

Nel secondo tempo in campo c’è solo la Vjs Velletri che inizia ad operare un forcing incessante verso la porta di Romei, purtroppo senza frutti. Dopo tre minuti è Torreggiani a sfiorare il gol di testa, palla che fa la barba al palo. Al 6’ ancora Torreggiani va al tiro dalla distanza, Romei non trattiene e sul tap-in Masella colpisce il palo a portiere battuto. Al 13esimo è Melucci a vincere un rimpallo e presentarsi a tu per tu con Romei, stavolta il tiro però per quanto angolato viene respinto dall’estremo difensore locale. I minuti scorrono e il copione è sempre lo stesso: Real che agisce di rimessa e Vjs che si riversa nella metà campo avversaria. Al 30esimo Cassandra al termine di una grande progressione entra in area e tira, Romei è attento e si rifugia in angolo. Un minuto più tardi episodio da moviola: Cassandra addomestica un buon pallone in area e viene steso, spalle alla porta. Sembra rigore ma l’arbitro non è dello stesso avviso nonostante le proteste veliterne. È l’ultima emozione del match. Al 45esimo sale in cattedra Rennetti ad evitare la beffa sul neo-entrato Angelucci, che partito sul filo del fuorigioco si presenta davanti al portiere della Vjs e batte a rete trovando la superba opposizione del numero uno.

Finisce con una sconfitta beffarda perché nonostante la mole di gioco prodotta non sono arrivati punti per la classifica. La Vjs Velletri cercherà punti e riscatto ai danni del Marino, compagine in grande ripresa e che cercherà di approfittare il periodo negativo dei veliterni per tentare la rincorsa alla zona salvezza ed uscire dal pantano play out. Appuntamento allo “Scavo” domenica ore 15.00. 

REAL ROCCA DI PAPA: Romei L., Delnero, Tronca, Calefatto, Abgagye, Lucatelli, Shenu, Brunetti, Casciotti, Romei G., Angelucci.

Panchina: Tancredi, Nati, Angeloni, El Khoddari, Amore Calcagni, Ulisse, Angelucci.

Allenatore: Antonio D’Auria

VJS VELLETRI: Rennetti, Masella, Simonetti, Cafarotti, Latini, Fratarcangeli, Di Giovanni, Torreggiani, Melucci, Cassandra, Giordani.

Panchina: Cosetti, Milordi, Grossi, Pelliconi, Passaretta.

Allenatore: Stefano De Massimi

Arbitro: Tommassini di Aprilia

Visite

0714975
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
102
681
3819
5883
25650
26442
714975