Vjs Velletri - Marino 2-3

000avjsmar

Vjs Velletri ko contro il Marino: non bastano Cassandra e Giorgi.

Quarta sconfitta consecutiva per la Vjs Velletri che non riesce a dare un calcio alla crisi e soccombe allo “Scavo” contro un buon Marino, che da parte sua conferma i segnali di ripresa uscendo con questo successo dalla zona play out.

La squadra di De Massimi, falcidiata dalle squalifiche e dalle defezioni, inizia bene la partita ma al primo affondo sono gli ospiti a passare in vantaggio: calcio d’angolo dalla sinistra, sbuca Panella sul primo palo e in girata insacca alle spalle di Rennetti per l’1-0 marinese. La reazione veliterna è veemente e rabbiosa, però la grande manovra prodotta dalla compagine rossonera non sortisce effetti. Al 43esimo l’occasione per raddrizzare il match: fallo netto in area di rigore e dal dischetto Cassandra spacca in due la traversa, fallendo il penalty del possibile pareggio. Si va dunque al riposo sullo 0-1.

Nella ripresa il Marino perde Cocciolo, espulso per doppia ammonizione, ma all’11esimo raddoppia in inferiorità numerica: è ancora Panella a scappare sul filo del fuorigioco e mettere alle spalle di Rennetti in uscita il 2-0 davanti a uno “Scavo” incredulo. Per la Vjs Velletri c’è una montagna da scalare, ma Moscato e compagni trovano la quadra e riescono a chiudere gli avversari nella loro metà campo. Al 20esimo grande giocata di Cassandra che con un tiro all’incrocio chiama al miracolo Mirra, abile a smanacciare. La palla rimane viva, viene rimessa in mezzo e proprio il bomber sigla la sua tredicesima rete stagionale di testa riaprendo i giochi. La beffa però è dietro l’angolo e al 35esimo l’arbitro espelle Giordani per fallo da ultimo uomo, decisione apparsa molto severa. Dal conseguente calcio di punizione tira Massacci, Rennetti prima respinge ma poi perde il controllo del pallone che finisce in rete. Le emozioni non sono finite, però, perché al 42esimo Giorgi riapre ancora la partita con una splendida conclusione dal limite angolata che si infila lemme lemme in porta beffando Mirra. Nel finale gli assalti dei veliterni sono improduttivi e il tanto sospirato pareggio non arriva.

Crisi di risultati conclamata per la Vjs Velletri, che non riesce a far punti nonostante le buone prestazioni. Tolto il derby con il Real Velletri, infatti, la squadra di De Massimi non ha demeritato né contro la Vivace, né contro il Real Rocca di Papa né contro il Marino ma è uscita a mani vuote finalizzando poco e subendo molto in fase difensiva. Prossima partita ad Aprilia contro Clembofal: sarà uno scontro importante per raddrizzare le sorti di questo campionato.

VJS VELLETRI: Rennetti, Masella, Moscato, Cafarotti, Simonetti, Giordani, Di Giovanni, Torreggiani, Melucci, Cassandra, Fratarcangeli.

Panchina: Cosetti, Grossi, Middei, Perlliconi, Giorgi, Latini.

Allenatore: Stefano De Massimi

MARINO: Mirra, Cocciolo, Grossi, Pignataro, Giachetta, Chiacchierini, Gambucci, Massacci, Di Fazio, Di Felice, Panella.

Panchina: Rossetti, Toma, Baccari, Bacchetta, Barbato, Bellardinelli, Bertucci, Saccavino.

Allenatore: Amedeo Sanvitale (squalificato)

Arbitro: Sambuchi di Tivoli

Visite

0751253
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
483
825
4087
5870
7164
27876
751253