Sala Stampa

De Massimi: "Lanciato un messaggio chiaro: sono soddisfatto"

000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Un pareggio che vale molto: questa l'analisi del tecnico De Massimi a fine gara.

Non un campo semplice, quello di Roccagorga: per i padroni di casa, infatti, la ghiotta occasione di portarsi in vetta proprio ai danni della Vjs Velletri. Finisce 1-1 il big match della sesta giornata, ma chi ha più da recriminare è la Vjs di Stefano De Massimi, che soprattutto nella ripresa ha alzato il baricentro e avrebbe meritato qualcosina in più. "Abbiamo lavorato durante la settimana ad una evoluzione del nostro modo di giocare" - ha dichiarato il tecnico veliterno - " e dopo un primo tempo in cui abbiamo preso coscienza di avversario e condizioni del terreno, nel secondo tempo abbiamo notevolmente alzato il ritmo e la fluidità del gioco". "Oltre che redditizio" - ha spiegato De Massimi, in relazione al pari arrivato ad inizio ripresa - "é stato pure esteticamente molto frizzante. Da qui ripartire forte". La polemica riguarda al gol/non gol del La Rocca viene invece completamente ignorata dall'allenatore della Vjs Velletri, che guarda oltre: "Penso che con questa gara sia arrivato un messaggio chiaro da parte nostra: ottima condizione atletica, qualità di gioco e presa di coscienza. Il gol non c'era, sono andato di persona a controllare io il rimbalzo sul fango a fine primo tempo ed è un rimbalzo fuori di mezzo metro. Ma pazienza, sono soddisfatto". Tre punti mancati, con l'aggravante della svista arbitrale, e all'orizzonte una partita contro la Virtus Campo di Carne fanalino di coda: "Senza chiedere la luna alla società ma solo puntando al lavoro settimanale ci presentiamo a ciò che ci aspetta. Loro ultimi? Per carità! Si parte sempre da 0-0. E dobbiamo essere migliori nei novanta minuti in cui li affrontiamo". 

Visite

0417110
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
360
639
1083
4695
11565
16574
417110