Sala Stampa

Intervista a mister Stefano De Massimi: "Un'altra partita vera, soddisfatto ma bisogna lavorare"

0000000000000000000000000000000000000000000000000aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

L'allenatore della Vjs Velletri, Stefano De Massimi, commenta la vittoria sul Nettuno in casa.

 

Mister, una vittoria importantissima contro un Nettuno tutt’altro che arrendevole: come aveva previsto, stesso copione di domenica scorsa…

Certo e come ho fatto per l'Aprilia domenica scorsa rinnovo i complimenti al Nettuno oggi. Un'altra squadra fatta di carattere, agonismo ed educazione. Sapevamo che sarebbe stata dura, ma in fondo siamo consapevoli che domenica dopo domenica, settimana dopo settimana sta a noi. Siamo allo stesso tempo i peggior nemici e i migliori amici di noi stessi.

È arrivato un successo che vi consente, in concomitanza con il pari del Latina Isonzo, di tornare in vetta: adesso però c’è una trasferta altrettanto dura a Torvajanica.

Partita poi che visti i pareggi dell'Isonzo e del Pomezia ci permette di tornare a respirare aria di vetta. Ne sono per il momento orgoglioso ma sappiamo nello spogliatoio che siamo a metà del cammino neanche. Mancano veramente ancora 16 gare: una marea di punti e accadimenti tutti da vivere.

Il merito principale della squadra oggi?

Il merito di credere che il gruppo, l'unione, la fiducia dei tuoi giocatori può sovvertire ogni pronostico...e la riprova importante di oggi rende tanto al lavoro settimanale. Tutti i nostri difetti e tutte le nostre abilità vengono solleticate negli allenamenti per poter poi ridere alla fine dei 90'. Questa visione comune dell'obiettivo ci ha reso velocemente un gruppo che sa giocare l'uno in funzione dell'altro.

È mancata, al di là delle due traverse, la lucidità nel chiudere la partita e non rischiare fino all’ultimo?

Per il numero di occasioni pulite, per il possesso e la qualità delle giocate meritavamo qualcosina in più nel punteggio finale. Lavoreremo in settimana per rendere la mira ancora migliore cosi come rinfrescheremo quello che di buono é stato proposto. Lavoro ce n'è sempre tanto e finché sarà tanto lo regaleremo a chi ci vuole bene la domenica e da sempre. 

 

Sponsor

Visite

0464039
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
418
410
1454
3756
14928
23812
464039