Sala Stampa

Intervista a mister Stefano De Massimi: "Credo fortemente nel gruppo, portata a casa una gara difficile"

000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000000aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Intervista all'allenatore della Vjs Velletri, Stefano De Massimi, dopo la vittoria contro la Virtus (2-1).

Mister De Massimi, nelle ultime tre settimane tre successi molto diversi fra loro. A Doganella prova di intelligenza e senza rischiare nulla, contro il La Rocca un vero e proprio assalto all’area avversaria con tante occasioni sciupate, ieri un successo in rimonta molto sudato…

Questo è vero, come è vero che ogni gara non sarà mai uguale all'altra e questo rimane il bello ma anche la difficoltà nel gestire le nostre conoscenze e i fattori ambientali che accompagnano le partite. Resta comunque fondamentale non snaturarsi mai. Il nostro cammino deve continuare sui binari dell'attenzione e della qualità nelle scelte.

A otto gare dal termine, come sta la squadra dal punto di vista atletico e come dal punto di vista mentale?

Stiamo bene direi ma cerchiamo in noi stessi delle forze che magari ancora non abbiamo tirato fuori. Ci ripetiamo continuamente che il presente può portare un risultato, al futuro ci si penserà poi. L'aspetto atletico va di pari passo all'entusiasmo che si crea nelle teste dei calciatori dopo aver battagliato sul campo la domenica e portato a casa l'intera posta in palio.

Su un campo difficile per il fondo in terra come quello del “Buzzi”, hai visto la giusta applicazione dei dettami settimanali?

Assolutamente si. I ragazzi sono stati ottimi sia sotto il profilo mentale che agonistico. Sapevamo che sarebbe stata una gara molto tirata, da una parte noi e dall'altra parte una squadra che sta cercando di costruire la propria salvezza sul campo amico. Se c'erano parecchie difficoltà la squadra di certo non si è tirata indietro. Ha saputo combattere, proporre con qualità e difendere con ordine. L'intera rosa era e rimane di gran cuore e coraggio.

L’infortunio di Tafani e la sostituzione a metà primo tempo ha cambiato i tuoi piani tattici? Il giocatore potrà recuperare per domenica?

Tafani ha subito veramente un brutto fallo ma credo che per la settimana potrà essere a disposizione. Nessuno ha piacere in questo gruppo nel restare fuori a guardare, quindi già so che farà di tutto per rimettersi in piedi e a pieni giri. Per quanto riguarda la sostituzione non ha creato problemi, anzi. Credo fortemente in ogni giocatore della mia squadra, nessuno escluso.

Prossimo turno allo “Scavo” contro lo Sporting Pomezia: una squadra che nelle ultime settimane si sta rivelando “da trasferta” avendo ottenuto lontano dalle mura amiche due pareggi e una vittoria nelle ultime tre.

Domenica prossima torneremo a giocare in casa una gara che non ha ad oggi nulla di scritto. A sensazione dico che sarà molto impegnativa considerando che loro hanno un margine sulla salvezza minimo e noi coltiviamo l'idea di continuare a vincere. Fondamentale sarà la settimana di allenamento, così come lo saranno la determinazione con cui scenderemo in campo e l'apporto del pubblico che ci sostiene. Appuntamento allo "Scavo" per chi ama veramente la Vjs Velletri, anche perché giocare a casa ha tutto un altro sapore tutta un'altra emozione.

Visite

0606797
Oggi
Ieri
Questa Settimana
Scorsa Settimana
Questo Mese
Scorso Mese
Totali
401
668
2674
5483
15514
24539
606797